Dai ferrovieri di fine ‘800 ai rapper

Trend26/11/2019

Lo direste, che indossano lo stesso brand?

A fine 800, Hamilton Carhartt fondava a Detroit, nel Michigan, il suo marchio di indumenti da lavoro. Iniziò con le divise dei lavoratori ferroviari, prima di creare abbigliamento per i lavoratori delle fabbriche di auto nei primi anni del 1900. Fu lì, che Carhartt creò alcuni dei suoi modelli iconici come il cappotto da lavoro del 1923 e la mitica salopette del 1932.

Ma i discendenti di Hamilton dovettero aspettare tanti lustri, per arrivare al 1980, con la sorpresa di vedere il loro brand diventare un’icona fashion. Il tutto è avvenuto sulla scena hip hop, dopo che i rapper hanno iniziato a indossare i capi Carhartt con una certa coerenza: il marchio celebra infatti il duro lavoro, la prospettiva americana sul mondo e si incunea perfettamente nel metaforico messaggio della musica rap. Pensateci, quando entrate in negozio per cercare una giacca Nimbus Pullover, in Teflon idrorepellente con fodera in pile, cappuccio e vita regolabili.

Dove trovare questi articoli?

Mostra nella mappa

Orari d'apertura

LUN – VEN 9.00-22.00SAB – DOM – FESTIVI 9.00-21.00

Contatto

059/848960

Altre notizie

#JustAsk

Ti rispondiamo sul nostro Facebook Messenger entro un'ora

Fai la tua domanda
Orari d'apertura

Telefono: +39 059 84 88 35
> Contattaci

Top