Testimone di nozze: una mini guida alla scelta delle scarpe

Trend13/03/2019

Sei stata scelta come testimone di nozze e non riesci a trovare le scarpe perfette? Non perdere la nostra guida per scoprire il modello che fa per te.

Indipendentemente dal taglio o dalla lunghezza del vestito, un buon modo per scegliere la scarpa della testimone di nozze è quello di prendere in considerazione il tipo di tessuto con cui è stato realizzato l’abito. 

Se ad esempio si indossa un vestito con pizzi e ricami, è preferibile scegliere una decolleté semplice; d’altra parte, se l’abito non possiede troppi fronzoli, è possibile scommettere su una decolleté più audace in modo da richiamare l'attenzione.  

Se l’abito è corto (in stile cocktail per intenderci), le scarpe diventeranno senza dubbio protagoniste importanti dell’intero look. Anche in questo caso è possibile osare un po’ indossando un paio di decolleté dallo stile vintage e retrò. Riconoscerle è semplicissimo: devono avere il tacco a spillo e la punta lunga.

Un consiglio di buon senso: evitare i tacchi a spillo se il matrimonio verrà celebrato in un giardino o sulla spiaggia. Perché? Perché non solo ti faranno camminare in modo instabile, ma saranno anche molto scomode. In questi casi, l'opzione migliore sono i sandali bassi o con tacco quadrato.

Il comfort dovrebbe essere il comune denominatore quando si scelgono le scarpe della testimone di nozze, soprattutto se si ha intenzione di ballare per tutta la festa. In questo caso è preferibile puntare su un paio di ballerine comode. I piedi ringrazieranno!

Cerca il modello che fa parte. (in foto un modello Geox).

Dove trovare queste scarpe?

Mostra nella mappa

Orari d'apertura

LUN – VEN 9.00-22.00SAB – DOM – FESTIVI 9.00-21.00

Contatto

059/848968

Altre notizie

#JustAsk

Ti rispondiamo sul nostro Facebook Messenger entro un'ora

Fai la tua domanda
Orari d'apertura

Telefono: +39 059 84 88 35
> Contattaci

Top