Indietro

Dalla Corea il rimedio

Per piedi a prova di sandalo

Talloni inguardabili? Piedi secchi? Le cause sono molteplici, può trattarsi della cheratodermia climaterica del palmo delle mani o della pianta dei piedi nel periodo della post menopausa. O ancora il continuo sfregamento delle scarpe, la mancanza di idratazione.

Arriva la prima maschera esfoliante dermatologica che associa un'azione peeling ad un'idratazione intensa per trasformare i piedi e restituire loro la bellezza. Ancora una volta, la Corea ha lanciato una nuova tendenza che ha fatto nascere un mercato specializzato in maschere che donano piedi morbidi come quelli dei bambini! Si tratta di maschere esfolianti monouso, sotto forma di calze, che consentono il rinnovamento della zona plantare in poche mosse.

SVR ha adottato e migliorato questo concetto, rendendo il prodotto ancora più facile da utilizzare. Che composizione ha? 10% di acido glicolico + acido lattico per un peeling intensivo. Questi due potenti agenti cheratolitici, grazie alla loro  intensa azione esfoliante, operano in sinergia per rimuovere le cellule morte.

Il 5 % di urea, sostanza protagonista di tutta la linea Xérial, che idrata e ripristina l'elasticità e la morbidezza di piedi molto secchi, ruvidi o squamosi. Il 6 % di fitocomplesso costituito da 5 estratti vegetali (edera, alga fucus, clematide selvaggia, olmaria, equiseto arvense) dalle proprietà altamente emollienti e lenitive. Infine, il tè verde che è al tempo stesso antiossidante, antinfiammatorio e antibatterico. Le catechine, i polifenoli, i flavonoidi e i tannini in esso contenuti sono utili per il controllo degli odori. L'azione è concentrata sulla parte inferiore del piede per eliminare le ruvidità solo nelle aree in cui la pelle è spessa e dura, evitando le zone più sensibili. La maschera si applica attraverso delle comode calze, in taglia unica e monouso ed è più efficace della pietra pomice dopo 1 sola applicazione.

farma

Eventi

Camicia di jeans per lui

Come scegliere il modello giusto