Indietro
1920x580

Piuma rigenerata, capi che respirano

La tecnologia rende sostenibile la moda

Alla presentazione autunno inverno 2021-22 di Geox, bellezza e ridotto impatto ambientale sono andate di pari passo. Imbottiture EcologicWarm, un materiale sintetico riciclato prodotto da aziende certificate GRS (Global Recycled Standard), che fodera il bomber in satin con cappuccio profilato in ecopelliccia. Piuma rigenerata XDown per la giacca dalle linee a trapezio in tessuto tecnico riciclato. Completamente realizzata in materiali a ridotto impatto ambientale, ha grandi zip nere a contrasto su toni chiari, miele e spezie. Splendida, bianca, nella versione più lunga. Tutta la collezione ha eleganti fodere stampate, i capispalla sfoggiano spesso toni cipriati, soffusi, rendendo la metropoli più dolce. Il cappotto è trapuntato, con cappuccio e imbottito in EcologicWarm, mentre la giacca imbottita in XDown sfoggia un’originale trapuntatura goffrata su collo e polsi. 

Debutta nella collezione femminile l’ormai celebre tecnologia Aerantis. Così, il giaccone lungo in tessuto laminato bianco arriva a un insuperabile grado di ventilazione e termoregolazione, rese ancor più efficienti dall’imbottitura in Thermore® Ecodown® Fibers 2.0, un materiale sostenibile ricavato dal riciclo delle bottiglie in PET.

geox

Spherica – la sneaker dallo speciale cushioning che ne ricopre interamente la leggerissima suola impermeabile e traspirante – questa stagione propone una versione green in patchwork di pelle scamosciata e Econyl, un filato in nylon rigenerato proveniente da scarti industriali e altre plastiche rinvenute in mare. Verde salvia, grigia o blu avio, l’ultima nata fra le sneaker GEOX conferma così il successo del connubio tra tecnologia e sostenibilità.

In foto, la Aerantis e alcune proposte primavera estate da donna e da uomo.

geox

Eventi

Italiani, popolo di inventori

Ce n’è per tutti i gusti (e le necessità)!